La stampa 3D rende possibile l’odontoiatria digitale

Per un crescente numero di titolari di laboratori odontoiatrici, l’odontoiatria digitale è già una realtà. Inserendo la stampa 3D nella propria strategia aziendale, i laboratori odontoiatrici possono velocizzare la produzione dei componenti migliorando nel contempo qualità e precisione.

La stampa 3D trasferisce le efficienze della progettazione digitale alla fase di produzione. Coniugando scansione orale, progettazione CAD/CAM e stampa 3D, i laboratori odontoiatrici possono produrre in modo accurato e rapido corone, ponti, modelli dentali in porcellana e una vasta gamma di strumenti odontoiatrici.

Grazie al lavoro più impegnativo svolto da una stampante 3D, i laboratori odontoiatrici sono in grado di eliminare il collo di bottiglia rappresentato dalla modellazione manuale e di concentrarsi maggiormente sulla crescita dell’attività. Per coloro che attendono con impazienza il giorno in cui tutte le operazioni, dalla pianificazione alla ricostruzione finita, possono essere eseguite automaticamente in modo digitale, il futuro è già arrivato.

Di seguito sono disponibili testimonianze di dentisti e di laboratori odontoiatrici e informazioni di esperti e vengono indicati gli eventi cui è possibile partecipare per incontrare personalmente esperti di odontoiatria digitale.